Devi guardare Manifest su Netflix (ed ecco perché)

Devi guardare Manifest su Netflix (ed ecco perché)

prec Usa il tuo ← → (frecce) per navigare Manifestazione stagione 4

MANIFEST — MAYDAY PARTE: 2 Episodio 313 — Nella foto: (l-r) J.R. Ramirez come Jared Vazquez, Melissa Roxburgh come Michaela Stone, Matt Long come Zeke Landon, Ellen Tamaki come Drea Mikami — (Foto di: Peter Kramer/NBC)



Non è difficile stare al passo con Manifest

A volte gli spettacoli che hanno un elemento di mistero soprannaturale sono interessanti, ma possono complicarsi abbastanza rapidamente per lo spettatore. Ci sono troppe cose con cui stare al passo e seguire. Manifesto fa un buon lavoro nel non confondere gli spettatori. Credimi, nelle tre stagioni ci sono molte cose che ci vengono lanciate. Ma è facile tenere il passo con il motivo per cui certe cose stanno accadendo e seguendo il viaggio.

I personaggi sono scritti bene





Nel complesso, tutti i personaggi della serie sono ben scritti. Puoi entrare in contatto con loro (i miei preferiti sono il duo di fratelli Ben e Michaela, ovviamente), entrare in empatia con loro e sentire le loro difficoltà. E per quelli che non sono così grandi, beh, ami odiarli.

E soprattutto, praticamente tutti i membri del cast principali e ricorrenti sono a bordo per tornare per l'ultima stagione. Può essere fastidioso quando un personaggio viene cancellato senza spiegazioni perché l'attore se n'è andato o non era disponibile. Bene, non dovremo preoccuparci di questo. Torneranno tutti per Manifesto stagione 4 (tranne un paio, ma spoiler!).



Prossimo:È tutto un mistero
Da quando Manifesto lanciato, siamo stati portati in un viaggio pieno di mistero. Spicca il concept dello spettacolo, qualcosa che sto sicuramente cercando quando sono pronto a guardare qualcosa di nuovo. Sono sicuro che molti di voi amanti della TV sarebbero d'accordo!

E chiunque su Netflix ne ha sentito parlare Manifesto. Non c'è modo che tu non l'abbia fatto. Quando lo spettacolo è stato cancellato dalla NBC, i fan si sono mobilitati per la campagna #SaveManifest. Una volta che Netflix ha abbandonato le prime due stagioni della serie, l'amore si è riversato ed è diventato solo il terzo spettacolo a trascorrere 100 giorni o più nella top 10 di Netflix. Dopodiché, il servizio di streaming sapeva cosa dovevano fare.

Ora stiamo aspettando con impazienza Manifesto stagione 4, che ha iniziato le riprese. Siamo molto fiduciosi che l'ultima stagione cadrà nel 2022. Netflix ha ordinato una stagione di 20 episodi per concludere la meravigliosa storia.



Per quelli di voi che non sanno di cosa si tratta, ecco una breve sinossi: durante il viaggio dalla Giamaica a New York City, il volo Montego Air 828 subisce delle turbolenze. Quando atterrano, ai passeggeri dell'aereo viene detto che si presume siano morti da cinque anni e mezzo, ma per loro non è passato del tempo. I personaggi devono affrontare questo passaggio del tempo nelle loro vite e come influisce sulle loro famiglie. I passeggeri iniziano anche a sentire voci e ad avere visioni che chiamano chiamate.

Sembra così intrigante, vero? Entriamo! Ecco perché devi guardare Manifesto .

Perché devi guardare Manifest

La storia

Come puoi vedere dalla sinossi, lo spettacolo ha un ottimo concetto (non che io sia di parte o altro). Ci sono alcuni spettacoli che sembrano essere stati in programma da troppo tempo o la storia è ripetitiva. La cosa grandiosa di questo spettacolo in ascesa è che il mistero delle chiamate e di cosa significa tutto ciò si è rivelato nelle ultime tre stagioni. Ma non sembra che la storia si stia trascinando. Il creatore Jeff Rake e il suo team di scrittori hanno fatto un ottimo lavoro dandoci quanto basta, ma vogliono comunque di più.

Prossimo:Un finale appropriato
prec Usa il tuo ← → (frecce) per navigare